Questo sito utilizza cookies tecnici (necessari) e analitici.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Presentazione della copia delle Lettere Credenziali presso la sede del Ministero degli Affari Esteri e della Mobilità Umana della Repubblica dell’Ecuador da parte dal Ambasciatore Giovanni Davoli

L’Ambasciatore d’Italia a Quito, Giovanni Davoli, è stato ricevuto presso la sede del Ministero degli Affari Esteri e della Mobilità Umana della Repubblica dell’Ecuador per la presentazione della copia delle Lettere Credenziali del signor Presidente della Repubblica.

Nel corso di una sobria ma significativa cerimonia, la Ministra Gabriela Sommerfeld, assistita dal Vice Ministro Carlos Larrea, ha dato il benvenuto in Ecuador al nuovo Ambasciatore d’Italia, sottolineando i profondi legami di amicizia e cooperazione esistenti tra i due paesi. La Ministra Sommerfeld ha quindi espresso la convinzione che durante il mandato del Presidente Noboa questi legami si intensificheranno ulteriormente, essendo desiderio del Presidente stesso che venga data priorità alle relazioni con l’Italia.

L’Ambasciatore Davoli ha espresso gratitudine alla Ministra per essere stato ricevuto dopo pochissimi giorni dal suo arrivo nel paese, rimarcando come questo sia un segnale importante dell’amicizia tra Ecuador e Italia. L’Ambasciatore ha quindi fornito assicurazione in merito al pieno appoggio dell’Italia al popolo e alle istituzioni democratiche dell’Ecuador nell’attuale situazione di conflitto interno, come già tempestivamente espresso dal Vice Presidente del Consiglio e Ministro degli Esteri, Antonio Tajani, a seguito dei violenti eventi delle scorse settimane.